Focus o morte? Per salvare la tua azienda fai così…

Focus o morte? Per salvare la tua azienda fai così…

 

 

Sì, lo so, il titolo è molto forte.
Creato volutamente per attirare la tua attenzione e, se stai leggendo questo lungo post, vuol dire che ci sono riuscito. Naturalmente, quando parlo di “morte”, mi riferisco a quella della tua attività o impresa. Ma andiamo per ordine…

Cara amica imprenditrice (o imprenditore, se sei un maschietto come me), tutti mi conoscono per essere una persona molto sincera, che dice quello che pensa e pensa quello che dice. Dunque, a differenza di molti pseudo coach ed esperti di comunicazione e marketing, sono COERENTE con me stesso!

Al link accanto, trovi maggiori info su Giancarlo Fornei, il coach delle donne.

Allora, senza tanti giri di parole, voglio che tu sappia che siamo già in recessione, ma che non è nulla rispetto alla crisi economica che sta per arrivare…

In questi ultimi mesi ho fatto moltissimi webinar, anche con Cna molto importanti, come quelle di Torino o Frosinone. Da tutte le parti è emersa una forte preoccupazione per l’economia di casa nostra (oltre che per quella mondiale)…

Cui devi aggiungere i moniti dell’OCSE. Del Fondo Monetario Internazionale. Della Banca Centrale Europea. Della nostra Banca d’Italia. Degli esperti del Sole 24 ore. Insomma, di tutti gli indicatori economici, che danno i consumi interni dell’Italia in crollo verticale.

Ma la paura maggiore è che quando a settembre scadrà il blocco del Governo ai licenziamenti, se non sarà prorogato e dovesse anche venir meno la cassa integrazione, verrà giù il mondo, anzi, l’Italia…L’unico modo di evitare un massacro economico (o una rivolta sociale) sarebbe, dunque, di confermare il fermo per le aziende di licenziare e, naturalmente, prorogare la cassa integrazione per tutti ma, diciamocelo fuori dai denti: non abbiamo i soldi!

Il Governo italiano, nonostante sbandieri sicurezza, non ha una lira…

Ed io, non vorrei essere scambiato per una novella Cassandra, ma temo fortemente che i soldi che arriveranno dall’Europa… arriveranno tardi, quando ormai saremo nella cacca fino al collo…Tu, amica imprenditrice,hai voglia di aspettare?
Io no!
  • Io mi sto ri-posizionando…
  • Sto dismettendo tutte quelle attività di formazione e di coaching che non sono fortemente focalizzate…Sto persino vendendo le mie pagine su Facebook e i miei blog legati al mondo dell’allenamento mentale (nonostante abbia scrittouno dei libri più venduti nel settore) perché non in focus con il mio lavoro principale…

    Io mi sto mettendo a DIETA!

     

Sto dimagrendo le mie attività e sempre più focalizzandomi nel cercare di far bene (almeno ci provo) SOLO e UNICAMENTE il mestiere di coach motivazionale ed esperto di comunicazione nell’aiutare le donne. E, in particolar modo, le donne imprenditrici.
E se tu che fai impresa, o sei una libera professionista, ed ancora un’artigiana o una commerciante, e non farai la stessa cosa…
se tu non svilupperai un forte FOCUS ed eliminerai un pò di rami secchi all’interno della tua attività, facendo fuori servizi e prodotti che non generano reddito e restringendo il
focus al massimo, temo che avrai solo due possibilità:
1. annegare (e chiudere la tua impresa/attività);
2. rimanere a galla e faticare, terribilmente faticare, per riuscirci.Hai letto bene?

Devi RESTRINGERE il FOCUS, eliminando servizi e prodotti che non generano reddito.

Hai di nuovo letto bene? Ho scritto REDDITO non FATTURATO.
Poiché sono due cose diverse.
Dai, dimmi la verità?
Quanti prodotti o servizi vendi? Tanti, troppi, vero?
E molti di loro non raggiungono neppure il punto di pareggio…
Sono in perdita!
Perché lo fai, allora?
Sono un mago, conosco la risposta: lo fai perché hai paura di perdere clienti e pensi che, accontentandone il maggior numero, puoi restare a galla!
Ho indovinato?

Allora sappi che stai sbagliando tutto.
Il futuro è nella focalizzazione: pochi servizi, ma svolti in un modo impeccabile.
Pochi prodotti, ma quelli giusti. Mi verrebbe anche da dire, MENO CLIENTI, ma che spendono di più e meglio!
In che modo?
Anche ALZANDO i PREZZI!
Anzi, SOLO ALZANDO i PREZZI!!!Selezionando…
Scremando…

Sto preparando il mio nuovo listino, vedrai i miei prezzi come si alzeranno.
Chi vorrà le mie conoscenze (frutto di trent’anni di esperienze nel marketing, nella comunicazione, nella motivazione umana. Di cui gli ultimi dodici passati ad aiutare donne in crisi di autostima o imprenditrici bisognose di aiuto, dovrà pagarmele.
Punto!

Io, una terza soluzione da consigliarti ce l’avrei: imparare a focalizzarti!

Datti da fare. Studia il marketing differenziante. Impara a creare contenuti per educare la tua clientela, in modo di attrarre a te un target di potenziali clienti educato ai tuoi prodotti e servizi.

E non, di rincorrere potenziali clienti come una matta ogni giorno…

Devi stare sul “FOCUS”!

Perché l’unico modo che hai per salvare la tua azienda dalla crisi economica che arriverà in autunno è:
  1. Focalizzarti.
  2. Differenziarti.
  3. Educare i tuoi clienti.Quando in autunno la crisi comincerà a colpire forte, la quantità di soldi che circolerà nelle tasche degli italiani sarà inferiore e, molte persone, non potranno più acquistare prodotti e servizi che non siano di primaria necessità per loro…
La Piramide di Maslow, con alla base i suoi bisogni fisiologici e di sicurezza, tornerà prepotentemente di moda, anche nella nostra “civilissima” e “avanzatissima” Italia…
O, quanto meno, il ciclo economico di determinati servizi/prodotti si allungherà. E, in molti casi, si interromperà…
Le aziende/attività che si saranno focalizzati e differenziate rispetto alla loro concorrenza, potranno contare su di una clientela che, nonostante la crisi, avranno ancora potere di acquisto…E, ovviamente, risentiranno di meno della crisi…
E qualche attività, fortemente in FOCUS, potrebbe persino avvantaggiarsene!
La storia è piena di aziende che nelle crisi degli altri, hanno prosperato…Allora, ti rinnovo l’invito ad imparare il marketing differenziante prima che sia troppo tardi…

Imparalo da chi vuoi. Ma imparalo!

E se poi vorrai apprenderlo, studiarlo e, ovviamente, applicarlo seguendo i consigli che troverai dentro al Gruppo Donna Imprenditrice Vincente, su Facebook, ne sarò onorato…
Iscriviti subito al gruppo, è gratuito…
Sarò ben felice di darti dei consigli.
Di suggerirti delle idee.
Di indicarti delle strade da seguire.

Infine, se vorrai anche lavorare con me, sarò lieto di darti persino degli strumenti pratici da usare, delle strategie “copia e incolla” ma…

Ma devi essere TU a metterli in pratica, per poter fare la differenza nella differenza…
Altrimenti non funzioneranno. Non dire poi che io non ti avevo avvisato…
PS:
iscriviti al nuovo canale Youtube Donna Imprenditrice Vincente, creato appositamente per tutte le donne imprenditrici che vogliono mettersi in gioco e apprendere i segreti della focalizzazione e del marketing differenziante!
Aiuto le donne imprenditrici a vincere, nella vita e nel lavoro
“Il Coach delle Donne”
392/27.32.911 (contatto su WhatsApp)
info@giancarlofornei.com

Giancarlo Fornei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email