Distinguersi per non morire (commercialmente)! Webinar formativo rivolto alle Organizzazioni…

Distinguersi per non morire (commercialmente)! Webinar formativo rivolto alle Organizzazioni…

Vuoi scaricare il report in pdf per leggere la presentazione del webinar con calma e quando hai tempo? Clicca ora su questo link. Potrai scaricare il report da Slide Share.

Perché, dopo il Corona Virus, è ancora più importante sapersi differenziare, distinguersi, da tutta la concorrenza?

 

Dopo mesi di chiusura e di perdita di fatturato, i saloni di parrucchieri, barber ed estetiste hanno finalmente riaperto. Con successo, affermerei, visto l’affollamento che era ovvio, avvenisse.

Per almeno tre/quattro settimane, le loro agende saranno piene di appuntamenti e non ci sarà un solo spazio libero nei saloni. Ma dopo? Passato quello che ho definito “Effetto Libertà”, come andrà a finire?

  • Se il salone andava già bene prima, in pochi mesi tornerà a fatturare le stesse cifre del “prima Covid 19”.
  • Se il salone arrancava o, comunque, faticava ad arrivare alla fine del mese, la brutta notizia è che passato l’effetto “riapertura dei saloni”, il salone ripiomberà nel tram tram lavorativo di prima.

Purtroppo, con l’imminente crisi economica alle porte, molte persone perderanno il lavoro e, di riflesso, tanti saloni perderanno clienti. Ti lascio immaginare il circolo vizioso che ne può generare.

 

Crisi economica…

perdita dei posti di lavoro…

meno soldi da spendere in giro…

economia che si riduce anche per il mondo del beauty e dell’hair care…

saloni che, inevitabilmente, chiuderanno!

 

Pensi che io sia cinico? Sbagli…

Pensi che sia negativo e disfattista? Neppure…

Se esiste una persona positiva su questa terra, sono io. NO! Sono solo realista. Leggo, studio il ciclo economico. Mi informo e guardo l’evolversi del mercato. E sai una cosa? Siamo messi male.

(Leggi cosa scrive un grande economista come Giulio Tremoti sulla crisi che ci aspetta in autunno).

Dunque, non ci vuole un Premio Nobel in Economia per prevedere una crisi economica in Italia (e nel mondo) che spazzerà via molti saloni e altrettante attività artigianali. Imprenditoriali. Professionali. Commerciali e turistiche.

Ma allora, non possiamo farci nulla?

 

In realtà, possiamo fare almeno due cose:

A) Ridurre il numero dei servizi in salone e focalizzarci nel far bene (solo) quelli scelti.

B) Elaborare una strategia di marketing per distinguerci da tutti gli altri concorrenti.

 

Restringere il focus e distinguersi dalla concorrenza, è di per sé importante in “normali” momenti di competizione sul mercato. Nell’attuale situazione economica, diventa di vitale importanza per almeno due motivi:

  1. Ci aiuta a “sopravvivere” all’imminente crisi economica.
  2. Ci permette di gettare le basi per una (paradossale) prosperità futura, proprio in funzione della crisi (degli altri).

Poiché la formazione live non può ancora ripartire, ho creato un webinar di circa 1 ora e 1/2, in cui spiego a parrucchieri, barber ed estetiste come “Cominciare a differenziarsi sul mercato”.

Consiglio caldamente, a tutti coloro che lavorano nel mondo del beauty e dell’hair care, di imparare velocemente a differenziarsi poiché, dalla loro capacità di “distinguersi” dalla concorrenza, dipenderà la sopravvivenza dei rispettivi saloni.

Nel webinar affronterò e svilupperò solo tre aspetti:

  1. Perché restringere il Focus.
  2. Come trovare l’elemento differenziante.
  3. Come educare i clienti.

Pochi temi trattati per restare il più possibili focalizzati nell’elaborazione di una strategia di marketing capace di distinguerci dalla concorrenza. Arricchita da esempi reali e da consigli pratici.

 

Il costo dell’intero webinar è di soli 67 € (sino al 30 giugno 2020), poi passerà a 97€

Sottolineo che l’organizzazione che vorrà programmare questo mio webinar pagherà solamente 67 € e potrà invitare fino a 20 partecipanti, senza alcun aumento dei costi (costo una tantum).

 

Attenzione, con quel prezzo possono richiederlo esclusivamente:

  1. Aziende del settore beauty & hair care.
  2. Associazioni di categoria che si occupano del settore benessere (CNA, Confartigianato, ecc.).
  3. Accademie di parrucchieri, barber o estetiste (Anam. Uaami, ecc.).
  4. Scuole di Estetica e/o di Acconciatura.

 

Chi NON può organizzare il webinar:

  • Parrucchieri, barber o estetiste come privati.
  • Ed ancora, centri di estetica o di dimagrimento (salvo non siano catene in Franchising, che rientrano nel punto 1 sopra).
  • Queste entità possono partecipare ai webinar organizzati direttamente da me (con un costo d’ingresso individuale) come, per esempio, quello del 22 giugno 2020.

 

Caratteristiche del webinar:

  • Il webinar è sviluppato come una classe virtuale, con un massimo di 20 partecipanti alla volta (come nella Formazione a Distanza).
  • Vista la tipologia di appartenenza dei potenziali fruitori, il webinar è organizzato di sera (dopo le 21) o di lunedì pomeriggio.
  • Il webinar è programmato su Zoom, o qualsiasi altra piattaforma usata dall’organizzazione. Deve essere una piattaforma professionale per permettere un webinar di almeno 1 ora e mezza.
  • L’organizzazione dell’evento online è di competenza dell’organizzazione che prevede a selezionare le persone, a farle partecipare gratuitamente (visto l’investimento esiguo che hanno), ad inviare a me, come relatore, il link di ingresso al webinar.
  • L’organizzazione deve mettere a disposizione di Giancarlo Fornei una persona che lo coadiuvi con le slide mentre lui parla.
  • È previsto l’invio (dopo il webinar) ad ogni partecipante di un report in formato Pdf che racchiude i consigli offerti dall’esperto di comunicazione nel beauty Giancarlo Fornei.
  • Non è prevista nessuna formula di esclusiva.
  • Il pagamento del webinar, deve avvenire anticipatamente, alla prenotazione della data.

 

Per prenotare il tuo webinar, clicca qui ora. Oppure contatta Giancarlo Fornei al 392/27.32.911 (anche WhatsApp) oppure inviagli una email a info@giancarlofornei.com

 

 

Nota Bene: la foto inserita nella cartolina di presentazione del webinar è libera per usi commerciali ed è di Ryan McGuire da Pixabay. Grazie.

 

Giancarlo Fornei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email