Marketing Beauty: parrucchiere o estetista, “crea” la tua rivista personalizzata!

Foto tratta dalla rivista https://www.marieclaire.co.uk/

Idee di Marketing Beauty: che tu sia un parrucchiere oppure un’estetista, ti invito a “creare” la tua rivista personalizzata!

 

Se hai un salone (che tu sia un parrucchiere, un barber o un’estetista), sicuramente ti capiterà di lasciare nella zona di attesa, delle riviste di tendenza moda capelli o di estetica, da far sfogliare alle tue clienti mentre attendono pazientemente il loro turno.

Non che l’idea sia sbagliata, ma hai mai pensato che quella “rivista” potrebbe essere la TUA?

Che i tagli, le acconciature o i trattamenti estetici proposti nella stessa, potrebbero essere quelli che proprio tu hai fatto in salone?

A tutte le clienti piace stare sedute in sala d’attesa in un salone e guardare riviste per avere idee su tagli, acconciature e trattamenti per la pelle o la cellulite. Alle donne (ma dai, anche ai maschietti come me), piace, per esempio, poter indicare una certa foto e sapere che il proprio parrucchiere di fiducia è in grado di “farti” quel taglio.

 

Idee di marketing beauty

Allora eccoti una super idea di marketing beauty, che ti aiuta a distinguerti dalla massa dei tuoi concorrenti: crea la tua “rivista” personalizzata (con dentro i tuoi lavori) e falla sfogliare dalle tue clienti!

Non hai alcun bisogno di far stampare migliaia o centinaia di copie della “tua” rivista (immagino i costi proibitivi). Puoi stamparne solamente qualche decina di copie e lasciarle nella sala di attesa. In modo che le tue clienti, sfoglino quelle e non le riviste delle grandi aziende o di tendenza.

Addirittura, puoi stamparne anche solamente una copia.

  • Per esempio, questo sito, ti permette di stampare la tua “rivista personalizzata” in tanti formati diversi e in tirature limitate (anche una sola copia). *Per favore, leggi anche la nota in fondo al post.

 

Ma come mettere in pratica quest’idea di marketing beauty?

Ti basta fare queste due cose:

1) Ogni volta che fai un bel taglio o un trattamento estetico con risultati importanti, chiedi alla tua cliente l’autorizzazione a farle un paio di foto (da varie angolazioni). Fai poi impaginare queste foto nella “tua” rivista.

Fatti aiutare da un grafico. Che le sappia valorizzare e, soprattutto, sappia creare una rivista anche bella da vedere (l’occhio vuole la sua parte e tu, lavori con clienti che usano, in particolar modo, il canale percettivo visivo).

Quando hai inserito, nella tua rivista personalizzata, almeno una ventina tra tagli e acconciature da te fatti (o di trattamenti estetici importanti), manda in stampa due/tre copie della tua rivista e mettile a disposizione delle clienti in salone.

In questo modo avrai creato una bellissima rivista con tutti i tuoi tagli/trattamenti, o comunque, i più importanti.  Nel giro di un anno, avrai magari stampato tre o quattro numeri della rivista, che resteranno lì, a disposizione delle tue clienti. E nel tempo, faranno tendenza.

 

2) Se hai maggiori capitali e ti piace la tecnologia, puoi persino creare una rivista digitale, mettendo a disposizione delle clienti un Ipad su cui avrai caricato tutte le foto. Oppure, meglio ancora, un televisore, su cui scorreranno le immagini dei tuoi tagli e delle acconciature più belle (se sei un parrucchiere). Oppure dei trattamenti estetici al viso o al corpo (se sei un’estetista).

Insomma: FAI VEDERE i tuoi, di LAVORI, anziché quelli degli altri!

 

Idea, nell’idea di marketing beauty

Volendo, potresti anche personalizzare i tagli o i trattamenti estetici, dando un nome ad ognuno di essi!

Donatella, una cara amica che ha un B&B a Montignoso (in Toscana), ha dato un “nome” ad ogni stanza che affitta: Arco, Sole, Biancaneve, ecc. Se è vero che con il beauty non c’incastra nulla, è altrettanto vero che in questo modo, ha differenziato immediatamente il suo B&B dalla concorrenza: lei non affitta normali stanze, ma la stanza “Arco”, oppure la stanza “Sole” ed ancora la stanza “Biancaneve”.

Perché non provare a farlo anche nel settore del beauty?

In questo modo, anziché far sfogliare delle normali riviste, “guidi” le tue clienti (o i maschietti come me) a vedere i lavori che hai fatto, chiamandoli uno ad uno con dei nomi diversi: piega vellutata, taglio corto Elena, trattamento anticellulite Lolita, massaggio collo delicato, barba lunga al bacio,  ecc.

(I nomi sono di fantasia, li ho inventati io, su due piedi, sono certo che tu sei molto più creativa/o di me!)…

Chiamare con dei nomi specifici alcuni dei tuoi tagli/trattamenti, rafforzerà il tuo prestigio. La tua professionalità. La tua vena artistica.

Forza, che aspetti?
Devi solo provarci.

Crea subito la tua rivista personalizzata!

Scommettiamo che saresti uno dei pochi parrucchieri, barber o estetiste, a farlo? E scommettiamo che in questo modo potresti anche distinguerti dalla massa dei tuoi concorrenti?

Giancarlo Fornei

 

  • Vuoi conoscermi meglio? A questo link, trovi la mia biografia;
  • Vuoi partecipare ai miei seminari in giro per l’Italia? A questo link, trovi gli eventi 2019 nel settore del beauty;
  • Vuoi organizzare tu, uno dei miei seminari anche nel tuo Salone o nella tua Accademia? Contattami su WhatsApp al 392/27.32.911…

 

* Ci tengo a farti notare che non ho alcun rapporto di collaborazione con il sito che ti ho segnalato sopra e che si occupa di stampare riviste personalizzate. Blurb non mi riconosce nessuna provvigione, è solo che fa un ottimo servizio e sino a che continuerà a farlo, lo segnalerò.

 

Giancarlo Fornei è l’autore del video corso “Comunicare Bene in Salone” che uscirà nella prima settimana di giugno 2019. Puoi già prenotare la tua copia, trovi maggiori info a questo link.

 

(Visited 94 times, 1 visits today)
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter
YOUTUBE
PINTEREST
LINKEDIN
INSTAGRAM