Il Principio di Contrasto nel Beauty: per parrucchieri ed estetiste (video)!

Il Principio di Contrasto nel Beauty: applicato ai saloni di parrucchieri ed estetiste (video)!

Il Principio di Contrasto nel Beauty

(“Il principio di Contrasto nel Beauty anche in versione post, se preferisci leggere, a questo link trovi il post scritto).

 

Il Principio di Contrasto nel Beauty: applicato ai saloni di parrucchieri ed estetiste! – versione video. Come usare il “Principio di Contrasto” in salone e, nello specifico, nella vetrina di un parrucchiere, barber o estetista.

In questo video di poco più di 8 minuti, l’esperto di comunicazione nel beauty Giancarlo Fornei, ti spiega – con la consueta ironia che lo contraddistingue – come usare questo importante strumento di comunicazione persuasiva, anche all’interno del tuo salone.

Poiché ogni salone di parrucchieri e/o estetiste hanno certamente almeno una vetrina, nel video, il coach toscano fa l’esempio di come applicarlo con successo alla vetrina.

 

 

 

Nota finale: il principio di contrasto, è stato coniato dallo psicologo americano Robert B. Cialdini nel suo libro “Le Armi della Persuasione“. Puoi conoscerlo meglio e approfondire la conoscenza dei suoi principi persuasivi, da questo link.

 

 

Video corso: il segreto di un salone di successo - della collana Marketing Beauty Facile, creata dal coach toscano Giancarlo Fornei

Giancarlo Fornei è l’autore del video corso “Il segreto di un Salone di Successo”. Il video corso in cui ti spiega quale sia la fase più importante, in assoluto, per portare un salone al successo o alle stalle.

Lo trovi nella doppia versione: completa (video + audio + report + sessione strategica di coaching con lui) a 47 € – solo l’audio Mp3 a 17 €. Acquistalo ora da questo link.

Per conoscere meglio Giancarlo Fornei, l’esperto di comunicazione nel beauty.

 

 

Iscriviti ora alla Mailing List Beauty: subito un OMAGGIO per te!

(Visited 29 times, 1 visits today)
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter
YOUTUBE
PINTEREST
LINKEDIN
INSTAGRAM