Social Media Marketing Beauty: impara a collegare i “tuoi” social media tra di loro!

Social Media Marketing Beauty: la strategia da seguire per condividere i tuoi contenuti e collegare i social tra di loro!

Con molta franchezza, non so quali Social Media tu abbia scelto per fare del marketing online al tuo salone di bellezza o di acconciatura. Per promuovere in rete, i contenuti che ogni giorno crei, legati al mondo del tuo settore: il beauty!

Probabilmente, come la maggior parte delle persone che incontro nei miei seminari – quando faccio formazione a barber, parrucchieri ed estetiste – anche tu hai aperto una pagina su Facebook (come la mia) o su Instagram (come questa).

Oppure, meglio ancora, potresti averne aperta una su entrambi i social.

Con un post a parte, ho già detto la mia su quello che consiglio il miglior social media per parrucchieri ed estetiste, dunque, in questo articolo, non mi ripeterò. Se vuoi sapere come la penso, ti basta cliccare sul link sopra e leggere il post.

In quest’articolo, invece, voglio farti riflettere sull’importanza di collegare, tra di loro, i vari social su cui decidi di essere presente. In modo da creare una rete di collegamenti.

Mi spiego meglio…

 

Strategia di social media marketing beauty

Una volta che hai deciso cosa deve trasmettere il tuo marchio (il brand del tuo salone) e quali contenuti sono utili per costruire la tua personalità di parrucchiere o di estetista, cominci a creare articoli nei vari formati: post (come questo), video, podcast, foto, infografiche, ecc.

  • Questi articoli non devono essere lasciati fine a se stessi sui vari social in cui li condividi (per esempio su Facebook e Youtube), ma li devi collegare tra di loro.
  • Termine tecnico: linkare.

Creando una ragnatela di collegamenti, in modo che si possa “passare” da un articolo all’altro e, nel nostro specifico caso, anche da un social media all’altro.

Proprio come sto facendo io in questo post: li noti i tanti link di collegamento all’interno del post?

Come puoi vedere, io non mi sono limitato a collegare questo post con altri miei articoli all’interno del mio blog, ma ho anche collegato ben tre dei social media in cui sono presente: Facebook, Instagram e Youtube.

 

La strategia in tre passi:

  1. Per prima cosa crei un contenuto: un video, un podcast audio, un post, una foto, ecc.
  2. Poi lo condividi su uno dei social media che hai.
  3. Infine, all’interno del contenuto, inserisci anche dei link che vanno ad altri tuoi contenuti e, soprattutto, linki in fondo al post tutti i social che hai.

In questo modo, permetti alle persone che ti seguono sul quel determinato social (per esempio, Facebook), di capire che sei presente anche su altri social media (per esempio, Twitter).

E laddove la persone che ti segue, fosse presente anche su Twitter, potrebbe decidere di “seguirti” anche su quel social.

Se oltre a seguirmi su questo blog, mi segui anche su qualche social media, avrai notato come io (nel limite del possibile), colleghi sempre i social su cui sono presente tra di loro.

La stessa cosa devi farla anche tu: impara a collegare i “tuoi” social media tra di loro!

Giancarlo Fornei

 

Vuoi conoscermi meglio? A questo link trovi la mia biografia su Linkedin (un altro social media su cui sono presente).

Vuoi iscriverti nella mia Mailing List Smile Beauty? Intanto scopri quali sono i vantaggi a questo link e poi scrivimi a info@giancarlofornei.com

Vuoi imparare a comunicare meglio in salone? A questo link, trovi il nuovissimo video corso dedicato proprio al “Comunicare Bene in Salone” e riservato a quanti lavorano nel settore del beauty: parrucchieri, barber, estetiste.

 

(Visited 46 times, 1 visits today)
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *